QUALI CIBI MIGLIORANO L’UMORE?

Mens sana in corpore sano: lo dicevano già gli antichi romani e da tempo la scienza ne ha confermato la veridicità. La dieta giusta, soprattutto quella mediterranea, può aiutare davvero la nostra mente a pensare positivo. Da alcune ricerche scientifiche, è possibile selezionare 5 alimenti che, grazie alla loro composizione, favoriscono il buonumore:

LA BANANA

Ricca di vitamine del gruppo B, sali minerali (soprattutto potassio), probiotici e triptofano, la banana dona molte energie e aiuta ad alleviare lo stress, inducendo un generale senso di benessere.

IL CIOCCOLATO FONDENTE

Contenendo prebiotici, antiossidanti e triptofano, il cioccolato fondente stimola il rilascio di ormoni connessi all’emotività (endorfine, feniletilamina, serotonina), svolgendo di fatto una funzione anti-depressiva, come afferma una ricerca del 2019 dell’University College di Londra.

I MIRTILLI

Ricchi di antiossidanti e vitamine, i mirtilli aiutano il cervello ad attivare ormoni che tengono a freno lo stress. Non solo: come rimarca una ricerca pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry, tali frutti stimolano le facoltà cognitive, migliorando la memoria.

LE NOCI

Le noci provvedono al nostro benessere grazie alla presenza di neuroprotettori (vitamina E, folati, magnesio, melatonina e omega 3) che migliorano le prestazioni intellettive e, afferma uno studio apparso nel 2012 sul British journal of nutrition, riducono la tensione emotiva.

Ma per noi #pizzalovers, c’è un cibo che ha la capacità di farci tornare il buonumore, anche dopo le peggiori giornate: la pizza, infatti, è il miglior rimedio anti tristezza! Simbolo per eccellenza di convivialità, fornisce un mix di ingredienti che danno energia e aiutano a sentirsi più sprintosi! Parola di esperti!