PAROLA AL PIZZAIOLO

Francesco Peruzzi, 45 anni, pizzaiolo presso il Ristorante Pizzeria “Luna Rossa” di Castagnaro.

1. COME NASCE LA PASSIONE PER QUESTO LAVORO?
Avevo 17 anni, ero un ragazzo pieno di forza e buona volontà con due possibili strade davanti, tra cui imparare il mestiere di pizzaiolo: ho scelto questa!
Amante della pizza da sempre, frequentavo spesso e volentieri la pizzeria di un amico che si offrì di insegnarmi questo lavoro. Dopo soli due mesi mi assunse e rimasi lì per tre anni. Ho iniziato poi a lavorare in locali più grandi e la mia esperienza si è arricchita sempre di più.
È nata così, un po’ per caso, la passione per questo lavoro che non cambierei per nulla al mondo.


2. QUALE PIZZA TI CARATTERIZZA?
Non c’è in realtà un’unica pizza che mi caratterizza in quanto amo sperimentare e confrontarmi coi clienti, i cui suggerimenti mi invogliano a ideare nuovi gusti.
Potrebbe quindi trattarsi di qualsiasi pizza, dalla Marinara con abbondante aglio fino alla pizza più ricca di ingredienti.

3. COSA AMI MAGGIORMENTE DEL TUO LAVORO?
Ciò che mi dà più soddisfazione è vedere la contentezza negli occhi delle persone che assaggiano le mie pizze, in più qui alla “Luna Rossa” mi sento come a casa mia.
È un lavoro che faccio con naturalezza e vero entusiasmo.