DUE CHIACCHIERE CON RICCARDO CASTELLANI

Oggi vi proponiamo l’intervista a Riccardo Castellani che gestisce, insieme alla sua famiglia, l’azienda Stander Food, punto di riferimento per la fornitura di alimenti e bevande a pizzerie, ristoranti e bar di Verona e provincia.

RICCARDO, RACCONTACI UN PO’ DI TE E DI STANDER FOOD! Sono Riccardo Castellani, responsabile commerciale di Stander Food, azienda che si propone come fornitore completo per le pizzerie. Stander Food nasce nel 2002 grazie all’esperienza della mia famiglia, produttrice da tre generazioni di alimentari per la ristorazione. Il nome Stander proviene da una contrada sopra Velo Veronese, luogo di nascita di mia madre. Allora, come oggi, l’obiettivo che ci poniamo è quello di essere al fianco dei pizzaioli e ristoratori veronesi. Siamo ancora un’azienda a conduzione familiare ed è proprio questa la nostra forza! Negli anni la ricerca di prodotti locali, innovativi e di alta qualità è rimasta la nostra priorità, che ci ha permesso di consolidare la fiducia dei nostri clienti e di avere una continua crescita.

COME TI SEI APPASSIONATO AL TUO LAVORO? La mia carriera lavorativa in Stander Food è iniziata presto, appena terminata la scuola superiore. Avevo 19 anni quando ho iniziato a muovere i miei primi passi come magazziniere: controllavo la merce in entrata e in uscita e ne gestivo gli ordini. Col passare del tempo le mie competenze sono cresciute e si sono consolidate. Da magazziniere sono passato ad occuparmi delle consegne, selezionando la merce da acquistare e sviluppando i primi rapporti con i clienti. Ho scoperto così la passione per questo lavoro! Nel tempo ho allargato la cerchia dei miei clienti e sono arrivato a gestire il lavoro di tutti gli altri venditori. Oggi, all’interno dell’azienda, rivesto vari ruoli: curo il settore vendite, affianco i magazzinieri nella loro formazione e mi dedico anche alla parte digitale, gestendo i profili social aziendali e il sito Stander.it che permette ai nostri clienti di fare gli ordini in maniera semplice e veloce!

QUALI SONO I PRODOTTI CHE PIÙ VI RAPPRESENTANO? Sicuramente i funghi, i carciofi e tutte le tipologie di verdure conservate che da più di vent’anni produciamo insieme a Pralver, l’altra azienda di famiglia. Altro nostro prodotto di punta è la mozzarella fior di latte della Lessinia, realizzata con latte 100% proveniente dalle nostre montagne. Visitando varie pizzerie, mi sono accorto che la gran parte di esse utilizzava prodotti di origine straniera. Cresciuto in mezzo ai pascoli della Lessinia, dove mio nonno allevava con dedizione e amore le sue mucche da latte, mi sono domandato cosa potessi fare per valorizzare i prodotti del nostro territorio. Da qui, l’idea di creare la nostra mozzarella con latte 100% locale!

COME AVETE AFFRONTATO IL 2020? Da un punto di vista commerciale, il 2020 è stato un anno sicuramente tosto. Noi di Stander Food siamo comunque riusciti a raggiungere lo stesso fatturato dell’anno precedente, quindi possiamo ritenerci complessivamente soddisfatti. Come abbiamo affrontato la pandemia? Supportando maggiormente i nostri clienti, ascoltando le loro esigenze e cercando insieme le soluzioni migliori. Quando ci si trova davanti a eventi che sembrano più grandi di noi, come il Covid-19, è importante non lasciarsi bloccare dalla paura ma cercare un modo per reagire e reinventarsi. La mia famiglia è stata la roccia su cui potermi appoggiare anche nei momenti più duri. Insieme ci siamo fatti coraggio e abbiamo preso in mano la situazione!

QUALI SONO I PROGETTI FUTURI SU CUI PUNTATE? Nell’immediato futuro vogliamo sviluppare ulteriormente il sito Stander.it e ampliare la nostra gamma di prodotti che, ad oggi, ne comprende già più di mille. I punti forza di Stander Food sono l’innovazione, il supporto che offriamo a tutti i nostri clienti, fornendo loro gli strumenti necessari per conoscere i nostri prodotti e, infine, il rapporto umano che si viene a creare.